La storia

La filosofia aziendale “Test with cofidence” (controllo con sicurezza) ha una lunga tradizione in Hydrotechnik. Nel 1964 è stata inventata la tenuta a sfera, per la presa di pressione Minimess®, mostrando così uno sviluppo nel campo della misura della pressione dei sistemi idraulici.

I benefici di questa innovazione furono diversi, perché fino a quel momento, la misura della pressione era principalmente eseguita con l’aiuto di pressostati fissati al sistema, con conseguente enorme spreco di costi. Oggi, grazie ad Hydrotechnik, l’uso dei sensori di pressione e dei pressostati può essere enormemente velocizzato, in modo sicuro e senza interruzioni dell’impianto. 

Per estendere la gamma prodotti, fu sviluppato un primo strumento nel 1973. Sette anni dopo, nel 1980, è avvenuto lo spostamento del sito produttivo e l’azienda si trasferì a Limburg, dove tutt’ora risiede. Successivamente, nel 1982, venne progettata e brevettata la nuova tecnologia di tenuta con guarnizione, come sviluppo della presa di pressione Minimess® con tenuta a sfera ideata negli anni 60. Questa nuova tecnologia permetteva una gestione senza perdite d’olio, e la possibilità di impiego in settori critici, come nel campo della salvaguardia dell’acqua e per la prima volta, anche nelle applicazioni gas, rafforzando così la presenza di Hydrotechnik nel mercato.

Per poter offrire una gamma più ampia di prodotti innovativi ai nostri clienti, sono state sviluppate soluzioni nel campo dell’automotive e della robotica. Il nostro obiettivo era quello di evitare la misura della pressione e della temperatura con sensori separati, bensì di raggrupparli in un unico Test Point. Hydrotechnik ha sviluppato pertanto la minipresa p/T (p = pressione, T = temperatura), nella quale, il corpo valvola è stato allungato e progettato per permettere alla sonda di andare a diretto contatto con il fluido da misurare. In questo modo abbiamo una perfetta trasmissione del calore dal fluido e quindi viene garantita la misura della temperatura attraverso il sensore.

Tutte le funzioni aziendali sono focalizzate, documentate e certificate, sull’assicurazione di elevati standard qualitativi in accordo con la ISO 9001 ottenuta da Novembre 1996. A partire dal 2009 questa certificazione è stata estesa alla DIN EN ISO 9001-2004 ed alla DIN EN ISO 14001-2008.

Nel 2006 Hydrotecnhik ha introdotto nel mercato il primo strumento con funzionalità CAN-bus. Fino ad oggi l’azienda ha mantenuto la produzione interna di un’ampia gamma di soluzioni. Hydrotechnik ha sviluppato in Germania sia l’hardware che il software attraverso il proprio staff interno. La produzione e la prototipazione sono realizzati in Hydrotechnik electronics GMBH, che rappresenta una filiale di Hydrotechnik e si trova nella stessa area della casa madre.

Hydrotechnik ha realizzato la propria espansione nei mercati esteri attraverso l’apertura delle filiali commerciali in diversi paesi. Ad esempio Hydrotechnik France SAS che è stata fondata nel 2002, oppure Hydrotechnik Italia S.R.L., fondata nel 2005 così come Hydrotechnik Measurement Technology (Shanghai) Co., Ltd. in Cina ed Hydrotechnik USA, Inc., entrambe fondate nel 2012.